Product Manager: Pianificare obiettivi e strategie necessarie per la commercializzazione del prodotto è di primaria importanza

Product Manager: Pianificare obiettivi e strategie necessarie per la commercializzazione del prodotto è di primaria importanza

25 Giugno 2020 Risorse Umane

Quando si progetta di lanciare un prodotto sul mercato, sono tante le analisi di mercato che devono essere affrontate dal team di analisti dell’azienda e dal Product Manager che è, di fatto, il Project Manager che ha la responsabilità di realizzare il miglior prodotto possibile in ogni suo aspetto.

Ci sono tantissime cose da analizzare, dal prezzo al packaging, alle proposte della concorrenza, fino al Product Life Cycle, e queste cose sono il pane quotidiano di questa figura professionale che non deve assolutamente mancare in ogni azienda che desideri espandersi e conquistare nuove percentuali di mercato.

Ma quali sono le analisi di mercato che deve osservare un Product Manager prima ancora di immettere sul mercato un nuovo prodotto?

Le analisi sono tantissime, e riguardano letteralmente ogni aspetto del prodotto. Per esempio, che costo deve avere per essere competitivo? Che margine di guadagno si può avere da questo prodotto? Meglio vendere tanto a un prezzo basso e raggiungere un grande pubblico potenziale, oppure è il caso di puntare di più sulla qualità e raggiungere solo gli appassionati o le persone che possono permettersi di spendere di più per avere qualcosa di alta qualità?

Che packaging adottare per rendere questo prodotto diverso da quello della concorrenza? Meglio economico o di alta qualità? E in cosa si può differenziare da quello della concorrenza? Come può attirare un consumatore?

Le analisi di mercato effettuate dal team che collabora con il Product Manager devono assolutamente dare una risposta a queste domande, e preparare quindi la miglior strategia per il lancio del prodotto o anche solo per rilanciarlo.

Purtroppo la storia è piena di ottime idee che non hanno avuto il successo sperato, anche a causa di una scarsa pianificazione iniziale o perché si è sopravvalutato (o sottovalutato, in alcuni casi) il Product Life Cycle, ovvero tutto l’insieme di informazioni che determinano la durata vitale di un prodotto.

Diversi imprenditori di successo hanno dichiarato che la cosa migliore da fare è quella di rendere obsoleta la merce che vendi, in modo che il consumatore acquisti anche il modello successivo. Questo è particolarmente evidente nel mercato dei device elettronici e in tutta l’elettronica di consumo, dove ogni anni escono nuovi modelli di smartphone e di tablet.

Il compito principale del Product Manger è quindi quello di analizzare e gestire tutti i dati in suo possesso allo scopo di pianificare attentamente la miglior strategia per commercializzare un prodotto, renderlo diverso da quelli della concorrenza e far lavorare nel modo migliore ogni persona dedicata al progetto.

 

 

Coordinare il lancio di un prodotto e il suo Product Life Cycle non è facile, dato che il mercato è in costante evoluzione, e sono necessarie ottime doti imprenditoriali, di leadership e di programmazione a lungo termine per essere una risorsa fondamentale per tutte le aziende. Chi riuscirà ad avere le skills necessarie per questo delicato ruolo potrà giocare un ruolo fondamentale nello sviluppo di qualsiasi business.

Se vuoi lanciare un nuovo prodotto hai necessariamente bisogno di un Product Manager di alto livello per evitare di fallire, noi di Business Management possiamo aiutarti a trovare la risorsa umana più adatta a questo scopo, contattaci ora per una consulenza gratuita.

bmaseopost:

it_IT
en_GB it_IT

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Continuando a utilizzare questo sito senza accettare l'utilizzo dei cookie, saranno utilizzati solo quelli fondamentali, pertanto alcune parti potrebbero non essere visualizzate correttamente. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi