Un settore in perenne trasformazione: il finance

Un settore in perenne trasformazione: il finance

20 Giugno 2021 Risorse Umane

I ruoli più ricercati a livello nazionale

L’economia corre veloce e cambia continuamente. Con le sue trasformazioni, anche le figure professionali ad essa collegate vivono di continue novità. Con l’alternarsi di momenti di crisi profonda e crescite promettenti, analisti, credit specialist, ma anche specialisti nel campo delle assicurazioni devono imparare a fronteggiare scenari sempre diversi.

 

Quali sono al momento le figure finance più richieste nel mercato del lavoro?

Di sicuro tutte quelle che si occupano di gestire, contenere e prevenire situazioni di difficoltà. Ovviamente, a specchio, anche quelle che investono, fanno crescere capitali e innovano. In pratica, tutti quei professionisti in grado di rilanciare gli affari nel medio e lungo termine e che dimostrino di avere le capacità per capire e saper gestire la complessità del business

Ecco alcuni esempi:

Asset manager e wealth manager

Queste figure si occupano della gestione di patrimoni pubblici e privati a ampio spettro. Sono figure molto richieste ma anche difficili da “reclutare”. Devono essere estremamente preparate, suscitare fiducia e, soprattutto, devono avere alcune importanti soft skills, come capacità di concentrazione massima e resistenza allo stress. Parliamo di professionisti che definiscono strategie di investimento per grossi capitali, seguendo delle logiche di diversificazione che tengano conto degli andamenti del mercato, in parte anche prevedendolo grazie a forti capacità di analisi. Se errare è umano, in questo caso è, però, finanziariamente deleterio per il cliente.

 Credit specialist

Anche in questo caso parliamo di un ruolo di grande responsabilità. Questo specialista si occupa, infatti, di valutazione del rischio dei crediti. Deve dunque analizzare e verificare i pagamenti, le scadenze e capire quanto sia finanziariamente esposto il richiedente. 

Controller

Anche qui parliamo di RAL elevate e alto livello di specializzazione. Il controller è colui che si occupa del controllo di gestione e, cioè, garantisce che la contabilità e la gestione finanziaria dell’impresa non abbiano pecche in termini di efficacia. La sua analisi costante permette di raggiungere obiettivi economici e gestionali prefissati a lungo termine senza che i bilanci presentino sorprese negative.

Queste figure professionali sono molto ricercate su tutto il territorio nazionale. Noi di Business Management abbiamo gestito diverse offerte di lavoro affini anche nel corso di questo 2021. La stessa Campania, regione in cui gestiamo la maggior parte delle nostre attività di recruiting, vede un fiorire di posizioni legate al finance. La volontà di molti imprenditori è, infatti, quella di lavorare in questi mesi difficili, solo con professionisti di alto livello, per rilanciare le proprie finanze. È di sicuro un investimento, ma sappiamo che, l’investimento in Risorse Umane è sempre fruttuoso, se le ricerche vengono gestite a quattro mani con società di recruitment specializzate.

bmanagement:

it_IT

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Continuando a utilizzare questo sito senza accettare l'utilizzo dei cookie, saranno utilizzati solo quelli fondamentali, pertanto alcune parti potrebbero non essere visualizzate correttamente. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi